Sognare una sposa o uno sposo: cosa significa il sogno degli sposi? Significato, smorfia e numeri

98
views

Il matrimonio è un’istituzione che piace molto ai nostri connazionali. Lo si potrebbe evincere dalla vera e propria battaglia scatenata dalla comunità LGBT per poter allargare questo istituto anche alle persone dello stesso sesso che volessero consacrare in questo modo la loro unione.
Le sue origini affondano le radici nell’antica Roma, sotto forma  di istituzione fondata sul diritto naturale, definita in particolare come unione sessuale di un uomo e di una donna. Dal diritto romano, il matrimonio si spostò poi nell’ambito del diritto canonico, venendo regolato in maniera più rigida, ad esempio impedendo per quanto possibile il concubinato o vietandolo tra parenti sino al settimo grado. L’importanza del matrimonio divenne sempre più forte con il passare del tempo, anche perché la chiesa cattolica decise di dare rilevanza, sino ad allora negata, al volere degli sposi. Fu proprio per questo motivo che esso divenne una vera e propria cerimonia religiosa, nella quale il prete aveva il compito di accertare l’assenza di rapporti di consanguineità e l’esistenza della libera volontà di contrarre matrimonio da parte degli interessati.
Nei secoli successivi il matrimonio divenne un vero e proprio sacramento, natura che fu affermata dal Concilio di Trento del 1563. Proprio questa decisione sarebbe stata foriera di un vero e proprio dissidio con i Protestanti, in quanto Lutero pur riconoscendone l’origine divina, sostenne che fosse stato istituito non in rapporto al problema della salvezza, ma all’ordine naturale dei rapporti umani, non potendo quindi essere considerato un sacramento.
Proprio per questo motivo il matrimonio si sviluppò come istituto civile nei Paesi protestanti, e religioso in quelli cattolici. In Italia i Patti Lateranensi, nel 1929, introdussero invece il doppio regime, riconoscendo effetti civili ai matrimoni pure celebrati con rito cattolico.

Cosa vuol dire sognare una sposa o uno sposo

Considerata la grande importanza conferita al matrimonio, non dovrebbe destare eccessivo stupore il fatto che esso sia spesso oggetto di sogno. Ma cosa vuol dire sognare una sposa o uno sposo?

L’interpretazione prevalente di un sogno simile tende a conferire all’immagine onirica il significato di forti aspettative da parte del sognatore. In pratica, chi sogna un matrimonio lo fa sotto l’influenza della propria vita reale, soprattutto in momenti in cui essa sembra sul punto di modificarsi in maniera molto rilevante. Un cambiamento che potrebbe essere di carattere lavorativo (un nuovo impiego o una promozione), o di altro genere (ad esempio un trasferimento in altra abitazione oppure addirittura in un altro luogo). La transizione generata da un’avvenimento di questo genere, viene quindi fortemente avvertita a livello psichico, trasformandosi nell’immagine onirica del matrimonio, visto come un vero e proprio snodo nella propria esistenza.

Sognare un matrimonio tra sconosciuti

Un significato diverso può invece essere quello prospettato da una cerimonia in cui gli sposi siano degli sconosciuti: in questo caso, infatti, la simbologia riguarderebbe due aspetti del nostro carattere i quali riescono finalmente a convivere senza più provocare le frizioni di cui erano stati protagonisti in precedenza. Oppure, più in generale, potrebbe essere il segno di un raggiunto equilibrio tra le diverse esigenze prospettate dalla vita professionale e di coppia.

Sognare di sposare il proprio coniuge

Altra situazione particolare che può presentarsi in sogno è quella relativa al matrimonio con il proprio coniuge. In questo caso, infatti, è l’io profondo ad avvertire come non ci si prenda abbastanza cura del partner e ad invitare il sognatore a fare tutto il possibile per riportare il matrimonio sul giusto binario e realizzare in pieno il voto contratto con la cerimonia nuziale originale.

Sognare un abito da sposa non tradizionale

Anche la presenza di una sposa non guarnita dal tradizionale abito, può essere l’indizio di un mutamento dei propri orientamenti. In un caso di questo genere l’oggetto potrebbe essere proprio la vita di coppia, che il sognatore potrebbe aver deciso di affrontare in un modo diverso da quanto tentato nel frattempo, avendone infine accettato lo scarto tra le aspettative e la realtà.

Sognare che manchi lo sposo o la sposa

Altro sogno molto particolare è poi quello in cui la cerimonia avviene, ma senza la presenza della sposa o dello sposo. In pratica il sognatore si proietta nel futuro, ma si rende conto della mancanza di un lato fondamentale del suo carattere, una latitanza che potrebbe infine impedirgli di realizzarsi, di cogliere i suoi obiettivi.
C’è però anche una seconda interpretazione relativa proprio a chi sia sul punto di contrarre matrimonio: in pratica il sognatore sente di essere pronto a fare un passo così importante, ma avverte una certa riluttanza, una indecisione da parte del proprio partner.

Numeri da giocare

Anche nel caso del matrimonio, è possibile abbinare un numero da giocare ad ogni possibile situazione che dovesse prospettarsi in sogno. In particolare:

sognare un matrimonio: 28
sognare una sposa: 34, 84
sognare una sposa giovane: 36
sognare una sposa anziana: 23
sognare una sposa vedova: 15
sognare uno sposo: 49
sognare di sposare due persone: 20, 67, 89