Piangere. Cosa significa sognare le lacrime e le interpretazioni del pianto

Piangere in sogno è una circostanza abbastanza frequente perché simboleggia la manifestazione di qualcosa di estremamente profondo, che può essere un dolore, una perdita o una mancanza che si prova nel mondo reale.

Si tratta di una manifestazione, inconscia e incontrollabile, di sfogare tutte quelle emozioni negative che non si riesce ad esprimere. Tutte le nostalgie e le disperazioni vengono fuori sotto la forma del pianto e, molto spesso, si tratta anche di sensazioni che vengono considerate inopportune oppure sgradevoli, spesso rinnegate, come il cibo o anche il sesso. 

Cosa significa sognare di piangere

Piangere è l’esternazione di una propria parte di se che viene tenuta celata nei confronti degli altri ma soprattutto di se stessi. È uno sfogo che nel sogno diventa incontrollabile e ha lo scopo di risanare delle ferite o delle sensazioni negative accumulate nella vita reale.

Cosa significa dal punto di vista psicologico

Le sensazioni negative che una persona può provare sono tantissime e spesso non si riescono a tradurre in soluzioni. Alcune di queste possono essere:

  • TRAUMI O RICORDI DOLOROSI. Un avvenimento che ha provocato un dolore talmente profondo o una ferita che non si riesce a risanare. Spesso si tratta di un semplice evento che riporta alla memoria il ricordo di qualcosa che si considerava dimenticato o superato, come un lutto o il fallimento di un progetto importante o la fine di una relazione amorosa. In tal senso i sogni mostrano come ancora si è vulnerabili e incapaci di reagire.
  • PURIFICAZIONE. Le lacrime hanno anche un ruolo purificatore, la voglia del sognatore di uscire da situazioni sgradevoli nella speranza che avvenga qualcosa di positivo. In questo senso, il pianto nel sogno potrebbe segnare una fase di passaggio.
  • BISOGNI INSODDISFATTI O QUALCOSA DA COMUNICARE. Questo è il caso più frequente, appunto, quando attraverso il sogno la persona riesce ad esprimere tutte quelle sensazioni che da cosciente non riesce ad esprimere. Il sogno è il chiaro segno di un disagio molto profondo.

Sognare le proprie lacrime

Questa è l’espressione materiale di qualcosa che non si riesce a percepire. Le lacrime diventano una trasposizione materica di un sentimento.

Molto importante è anche il colore di queste lacrime, ma il rosso e le lacrime di sangue sono probabilmente l’espressione più estrema di una sofferenza incontenibile.

Quando, invece, si sogna la Madonna che piange lacrime di sangue (spesso accade alle ragazze giovani) sta a significare molto semplicemente che si stanno vivendo delle esperienze mistiche o spirituali particolarmente intense.

Quando si piange davanti ad altre persone è il segno che il nostro inconscio da al sognatore dell’esigenza di voler condividere il proprio dolore, senza provare più vergogna o senso di inferiorità.

Sognare di non riuscire a piangere

Nonostante il forte dolore o disagio e il desiderio di esprimere questi stati d’animo, il non riuscire a piangere è un segno molto negativo. Questo significa che il blocco emotivo che si prova è molto più forte di quello che in realtà di credeva. Questo blocco può manifestarsi anche attraverso il desiderio di voler gridare ma non riuscire a emettere nessun suono. L’assenza di lacrime, però, è causata dalla nostra stessa volontà che impedisce al proprio io profondo di esprimersi persino in sogno.

Sognare un bambino o un neonato che piange

Il bambino che piange in sogno è la necessità inconscia che ogni persona ha di prendersi cura della propria parte di io scherzosa e leggere. Quando c’è un neonato, invece, potrebbe significare che un nuovo progetto di vita sta avendo qualche problema e rischia il fallimento

Sognare gli altri che piangono

Può essere un senso di colpa molto profondo di sentirsi la causa del dolore altrui. Il piango è la causa di un disagio o una sofferenza e tu sei la causa di tutto ciò nel sogno. Se nel sogno consoli queste persone, è un segno positivo. Un altro caso potrebbe essere la trasposizione del tuo dolore che sono gli altri a manifestare.

Sognare i defunti che piangono

È la chiara manifestazione del tormento causato dalla perdita di una persona molto cara. Il sognatore non trova pace e sollievo e spesso non riesce a darsi una spiegazione di tanto dolore. Si tratta di una fase dell’elaborazione del lutto.

NUMERO CABALA: 5