Sognare il parto e di stare per partorire o una persona che dà alla luce un bambino, smorfia e numeri

59
views

Anche se non ce ne rendiamo conto, è sempre presente nella nostra vita, con gli importanti “messaggi” che ci invia, dai quali poter trarre validi spunti di riflessione.

L’attività onirica rappresenta infatti un’utile risorsa per soffermarsi su quegli aspetti della propria personalità che non sempre “emergono” compiutamente: immagini, suoni, luoghi, possono essere efficacemente “adoperati” per una più profonda analisi di sé stessi, che porta alla luce i desideri, le paure, gli obiettivi personali.

Il parto rappresenta uno dei momenti più importanti ed emozionanti nell’esistenza di una donna, è certamente fonte di immensa felicità ma al tempo stesso porta con sé un grande cambiamento nel quotidiano.

Ed il significato di questo momento, “traslato” nei propri sogni, non si discosta di molto da quello che assunto nella realtà: denota infatti l’inizio di una nuova fase, di un’evoluzione, di un rinnovamento, come pure l’arrivo di opportunità o di progetti a realizzarsi.

Scopriamo allora insieme il prezioso simbolismo racchiuso nell’immagine relativa al sognare il parto e di stare per partorire, illustrando le diverse interpretazioni ad essa collegate. E dando anche uno sguardo ai numeri della smorfia napoletana da segnare qualora si volesse tentare la sorte.

Sognare il parto: il principale significato

Sognare il parto costituisce una di quelle visioni oniriche che celano diversi significati, se si escludono quelli più “ovvi” ed “immediati”.

Ci si riferisce, in questo secondo caso, in primis a quello che vede la donna che sogna di partorire effettivamente incinta, e dunque “alle prese” con ciò che poi verrà a verificarsi nella realtà. Ed in secondo luogo a quello che mette in evidenza il desiderio, reale e concreto, all’interno della propria coppia, di avere un figlio.

Sognare il parto e di stare per partorire, infatti, fatta eccezione per i casi or ora esposti, cela nella maggior parte dei casi un simbolismo molto intenso, di grande impatto. Collegandosi in genere al termine di un periodo della propria vita nel quale si è acquisita piena consapevolezza di una novità o di un cambiamento, di qualcosa che ha oramai ultimato il suo ciclo – giungendo al termine – come pure di un desiderio che ha preso forma.

Un’evoluzione dunque – come precedentemente anticipato – o, per certi aspetti, uno “stravolgimento” nella quotidianità del sognatore, che porta un “vento nuovo” ma anche un che di “ignoto”.

Non solamente qualcosa che comincia, ma anche qualcosa che finisce, in una metafora che esprime il rito di passaggio da una fase all’altra della propria esistenza.

Ed infatti sognare il parto è un’immagine onirica connessa alla vita, ma pure, per “opposizione”, alla morte, in quel circolo costante e sempiterno che mette in “contatto” ed in relazione ogni cosa. Ed un’immagine, pertanto, che invita il sognatore a riflettere su ciò che per lui è “morto” nel senso di giunto al termine, e sulle cose che deve lasciare andare via, per potersi aprire al nuovo.

Le diverse interpretazioni

È un sogno per più femminile quello del parto, ma non è da escludersi che possa essere pure un uomo a “concepire” quest’immagine onirica. Ed anche se il proprio sogno riguarda qualcun altro che partorisce – quindi si assiste ad un parto senza essere il protagonista dell’evento – il significato del sogno stesso non si discosta da quello del rinnovamento, interiore ed esteriore, del cambiamento che sta per giungere nella propria vita. E probabilmente recepito solo a livello inconscio e non fatto “proprio”, non percepito fattivamente, con le relative “conseguenze” sia a livello individuale che generale.

Un significato, comunque, quello del sognare il parto, del tutto positivo, connesso alle novità che attendono il sognatore, e scevro di qualunque accezione infausta o dolorosa.

La visione onirica in oggetto simboleggia infatti un nuovo modo di porsi alla vita, un nuovo inizio, un evento importante prossimo a verificarsi. Come pure la creatività e il desiderio di portarla fuori, di esprimerla in tutta la sua pienezza, attraverso nuove idee e progetti in divenire.

E ancora, sognare il parto e di stare per partorire denota il potenziale del sognatore, la sua evoluzione nel tempo, “resa” attraverso l’immagine del bambino che viene al mondo.

Il parto e i vari contesti onirici

Sognare il parto dà adito a diversi contesti e di conseguenza a diverse interpretazioni, proprio in base alla specifica situazione che si verifica nel sogno. Qui di seguito ne consideriamo alcune tra le più comuni.

  • Sognare di partorire un bambino vuol dire che il cambiamento in arrivo è un cambiamento che concerne la vita sociale, e che gli effetti di questo cambiamento saranno effettivi e tangibili.
  • Sognare di partorire una bambina significa invece che detto cambiamento è legato ai desideri più profondi del sognatore, e che le aspettative che egli nutriva troveranno finalmente realizzazione concreta.
  • Sognare di partorire due gemelli può indicare un conflitto interno del sognatore, tra la sua mente ed il suo cuore, nonché determinati aspetti caratteriali sino a quel momento non emersi e non evidenti al sognatore stesso.
  • Sognare un parto prematuro è indice di un’angoscia relativa a ciò che potrebbe realmente verificarsi, come pure che i tempi per la propria maturazione personale o per la realizzazione di un dato progetto non sono ancora quelli “giusti”, ma richiedono del tempo ulteriore.
  • Sognare di partorire con dolore denota i disagi che il sognatore sta vivendo nella realtà, nonché le difficoltà nell’esprimere la propria personalità.
  • Sognare di partorire animali costituisce un’immagine piuttosto inquietante, che diverge dal significato generalmente positivo attribuito al sognare il parto, simboleggiando paure e ansie del sognatore. Ma esiste anche un’altra lettura al riguardo, quella che vede un’apertura del sognatore stesso verso concezioni e stili di vita differenti dal proprio.

I numeri da giocare

Una volta illustrato il profondo simbolismo legato al sognare il parto, può essere utile fornire i numeri da giocare qualora si desiderasse tentare la fortuna.

La smorfia napoletana, sul punto, offre diverse “opzioni”, a seconda del preciso contesto del sogno.

E così, sognare di partorire è un’immagine solitamente associata al numero 8, ma è utilizzato anche il numero 70. Mentre, per quel che concerne le specifiche situazioni che possono avere luogo, per fare qualche esempio, un parto semplice e felice prevede il numero 2, laddove invece uno prematuro richiederà il numero 86, e uno difficile il numero 17.

Importante è dunque ricordare ogni elemento e dettaglio del proprio sogno, così da “risalire” con maggiore precisione al corrispondente numero di cui servirsi.

Articolo precedenteSognare chi ti pensa: significato del sogno e numeri da giocare
Creativa e fantasiosa, ma anche riflessiva e determinata. Laureata in Giurisprudenza “atipica”, seguo e coltivo i miei sogni e le mie effettive ambizioni, emersi con forza. Appassionata di scrittura ed affascinata dai “messaggi” onirici, trovo interessanti le relazioni tra il simbolismo di ogni singola immagine e gli aspetti della vita quotidiana.
CONDIVIDI